HOME - Approfondimenti
 
 
22 Aprile 2016

Giornata per la salute della donna, le specificità femminili relative al cavo orale


"Alcuni problemi di salute orale sono più rilevanti o più diffusi nel sesso femminile": lo rileva Silvio Abati (nella foto), professore di Malattie odontostomatologiche all'Università di Milano, in occasione della prima Giornata nazionale per la salute della donna istituita dal Ministero della Salute per oggi 22 aprile e dedicata a Rita Levi Montalcini, nata proprio in questo giorno, nel 1909.

Abati, che è direttore della Struttura operativa di day-surgery presso il Dipartimento assistenziale di odontostomatologia dell'Ospedale San Paolo di Milano, riporta gli esempi più rilevanti di questa specificità femminile: "innanzitutto le malattie autoimmuni e immunopatologiche delle mucose orali, come il lichen planus orale, il pemfigoide delle mucose, le sindromi da bruciore orale; in secondo luogo i problemi parodontali e riabilitativi provocati dall'osteoporosi in postmenopausa; infine gli effetti negativi sistemici della malattia parodontale e dei batteri parodontopatogeni sul buon andamento della gravidanza e quindi sull'aumento del rischio di effetti avversi per la madre e il feto".

Le numerose variazioni ormonali che avvengono durante tutta la durata della vita della donna giocano evidentemente un ruolo significativo. "Gli ormoni sessuali femminili - spiega Abati - hanno effetti importanti sulla flora batterica orale (il cosidetto biofilm orale) aumentando la quantità di microbi patogeni per le gengive e diminuendo l'efficienza della risposta immunitaria nei confronti dei microbi, con aumento dell'infiammazione gengivale, del sanguinamento, dell'alitosi durante la gravidanza e in particolari momenti del ciclo mensile femminile; dopo la menopausa la riduzione della quantità di ormoni circolanti può avere effetti negativi sul trofismo delle mucose orali".

C'è poi un periodo particolare, che richiede attenzioni aggiuntive, quello della gravidanza, durante la quale "è importante mantenere livelli ottimali di igiene orale e di salute dei tessuti gengivali; per questo è fondamentale recarsi per un controllo odontoiatrico non appena si scopre di essere "in attesa", effettuare la pulizia professionale dei denti, avere una adeguata istruzione alle manovre di igiene orale. È di fondamentale importanza anche smettere di fumare, non solo per la salute generale, ma anche per quella della bocca e del proprio bambino".

Adelmo Calatroni

Articoli correlati

Il Ministero ella Salute ha ricostituito con decreto, in quanto scaduta, la Commissione nazionale per la formazione continua (Cnfc) che resterà in carica per 3 anni dalla data del suo insediamento e...


"Sappiano i delinquenti che pensano di poter agire impunemente, mettendo a repentaglio la salute dei pazienti, che il Ministro della Salute e i Nas faranno ogni cosa in loro...


Che fine ha fatto il progetto di odontoiatria socialeattivato dal Ministero della Salute in accordo con ANDI ed altri sindacati odontoiatrici?A chiederlo è il sito LeggiOggi che lo...


“Non c'è un aumento della trasmissione delle malattie infettive da parte della popolazione migrante”. A ribadirlo è il ministro della Salute On. Giulia Grillo nel corso della presentazione in...


Altri Articoli

Come molte delle “tendenze” che buona parte dei nostri politici utilizzano oggi per attirare l’attenzione dei potenziali elettori, il primo ad inserire tra le promesse...

di Norberto Maccagno


C’era una volta, in un paese piccolo piccolo, un Giovane istruito e gentile che andava per le vie del villaggio, con la sua Assistente, guariva chi aveva male ai denti e la...


Alimentazione, prevenzione, sostenibilità ambientale, cura della persona, salute orale, corretta esposizione al sole e sport: questi gli ingredienti per il benessere che scopriremo a FICO...


Un recente fatto di cronaca giudiziaria è giunto alla ribalta dei media americani creando un acceso dibattito sui temi di etica professionale in odontoiatria.Il dottor ML,...

di Davis Cussotto


Le sanzioni ai medici che non si aggiornano sembrano diventare una realtà già nel gennaio 2020, almeno stando a quanto il presidente FNOMCeO Filippo Anelli ha dichiarato a Striscia la...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
https://cialis-viagra.com.ua

steroid-pharm.com/stanozolol-10-ml.html

Тестостерона пропионат купить