HOME - Approfondimenti
 
 
17 Gennaio 2018

AIO su classificazione ESCO sostiene posizione CED. Seeberger, confusione porta a mercificazione atto di cura


Assistenti al riunito con compiti terapeutici e Odontoprotesisti sono figure che si prestano a causare confusioni su "chi fa cosa" nel team odontoiatrico. Lo afferma il Council of European Dentists, organo di supporto alla Commissione Europea per le questioni odontoiatriche, sollevando timori sulla classificazione comunitaria aggiornata delle professioni legate al Dentale. I due profili professionali citati nella classificazione ESCO -il Dental Assistant and Therapist, traducibile come assistente al riunito con funzioni di "terapista", e il Medical and Dental Prosthetic Technician, l'Odontoprotesista, non corrispondono alle linee a suo tempo concordate con le rappresentanze di filiera.

Una premessa: esistono due classificazioni per i professionisti del team odontoiatrico, quella internazionale (ISCO - International Classification of Skills/Competences, Occupations and Qualifications ) e quella europea, ESCO. CED ricorda che le professioni e definizioni proposte per la classificazione ESCO sono le sole in linea con le posizioni CED in quanto trattano di professioni ben note in tutta Europa e chiaramente identificabili.

L'organo di consulenza ora guidato dall'italiano Marco Landi aveva già esplicitato le sue posizioni nella risoluzione del 2015 "the dental team relationship with patients" dove sottolinea nel team la leadership dell'Odontoiatra, figura cui va ricondotta la responsabilità di diagnosi corretta e piano di trattamento; quanto agli altri membri del team, il documento cita che in alcuni paesi ci sono solo "Assistenti al riunito" e in altri anche "Igienisti dentali". Ulteriori figure, di fatto esistenti in alcuni stati UE, possono svolgere mansioni ulteriori "ma solo in accordo con i livelli di competenza definiti insieme ad ogni membro del team, agendo - per ragioni di sicurezza del paziente - solo a seguito di diagnosi e piano di trattamento del dentista e in quanto delegati dal team".

Nella nota rilasciata in questi giorni, il CED conferma che i Dental Assistant and Therapist andrebbero considerati in linea con la definizione di Assistenti al riunito. Anche per quanto riguarda gli odontoprotesisti o Dental Prosthetic Technicians, manufatti come ponti, corone, dentiere ed impianti nascono sotto la supervisione dell'Odontoiatra e ne seguono direttive e specifiche in linea con la definizione di "Dental Technicians". In particolare, CED sottolinea che "i membri del dental team possono attuare i loro compiti solo sotto il coordinamento e la guida di un Odontoiatra, allo scopo di assicurare un'adeguata tutela della salute orale e relazioni appropriate con i pazienti".

"CED scrive che nella classificazione ISCO l'inclusione di mansioni specifiche per assistenti/terapisti e per Odontoprotesisti nasce da paesi dove c'è carenza di professionisti del dentale" osserva Gerhard Seeberger (nella foto), responsabile uscente settore esteri AIO e presidente eletto della Federazione Dentale Internazionale-FDI. "Né in Europa né in quegli stessi paesi però tale carenza giustifica l'istituzione di figure intermedie, sottopagate, e in definitiva funzionali a un business che finisce per sottrarre valore ed efficacia agli atti di prevenzione e cura".

A cura di: Ufficio Stampa AIO

Articoli correlati

È un richiamo a non sovrapporre compiti, competenze e ruolo di professione odontoiatrica e professioni ausiliarie la presa di posizione del CED sul nomenclatore dell'Esco (European Classification of...


La politica sembra aver preso a cuore il "problema" sollevato da ANDI in merito agli studi odontoiatrici organizzati in società di capitale. In attesa delle decisioni in merito agli...


Come annunciato qualche settimana fa dal presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, arrivano gli sconti per le dentiere ai tesserati dei Club Forza Silvio.Ne avevamo parlato in un nostro Visto da...


Già prima della prima guerra a Milano, nel convento dei Cappuccini Francescani c’era Fra Cecilio che, con la sua ciotola, chiedeva aiuto e donava pane e minestra ai poveri. Nel 1959 trovò un...


FDI - World Dental Federation - BURTON CONRODDottor Conrod, che cos’è l’Fdi, quale la sua mission?Fdi è una federazione di 150 associazioni nazionali di dentisti: rappresentiamo nel complesso...


Altri Articoli

Nel pomeriggio di ieri 13 dicembre, la Camera ha convertito in legge il decreto Fiscale. Il testo approvato definitivamente - lo stesso votato in Senato- conferma all'articolo 10 bis l'esonero...


La partita iva era quella per la “coltivazione di cereali”, il diploma quello di odontotecnico ma lo hanno sorpreso mentre faceva il dentista in un locale adibito a studio odontoiatrico privo di...


VOCO supporta la campagna UNICEF “Donazioni invece che regali di Natale”


“Abbiamo accolto molto favorevolmente le parole del Ministro della Salute On. Giulia Grillo, sulla proposta di garantire per le farmacie almeno il 51 per cento del capitale sociale e dei diritti di...


Dopo l’incontro avuto con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti lo scorso agosto, ANDI Liguria pressa la Regione al fine di ottenere l’abrogazione della tassa regionale di ispezione...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
рейтинг интернет казино

eurobud.com.ua

вимакс стоимость