HOME - Approfondimenti
 
 
19 Ottobre 2018

Per esercitare la professione di igienista dentale ci si deve iscrivere all’Ordine

Il Ministero ricorda: obbligo già in vigore, chi non è iscritto è un abusivo


Igienisti dentali e le altre 16 professioni sanitarie per le quali il Ddl Lorenzin ha attivato il proprio Albo professionale, per poter esercitare devono iscriversi, qualsiasi forma giuridica scelgano, pena la denuncia per esercizio abusivo della professione

A ricordarlo è il Ministero della Salute attraverso una nota inviata in risposta a una richiesta di chiarimento da parte della Federazione Tsrm e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, sui termini di iscrizione agli albi delle professioni sanitarie. 

I dubbi erano stati innescati da un chiarimento dello stesso Ministero che indicava nel settembre 2019 il termine utile per iscriversi.

Invece, ricorda il Ministero, quel termine si riferisce esclusivamente un limite temporale per le Aziende sanitarie per la richiesta della certificazione ai singoli professionisti per partecipare ai concorsi e alle selezioni pubbliche.

Ma l’iscrizione deve essere formalizzata dal professionista prima di esercitare. Iscrizione che ricorda la nota del Ministero doveva essere formalizzata, per chi già in attività, entro il primo luglio 2018 come previsto dal Dm del13 marzo 2018. 

Secondo quanto riferisce ad Odontoiatria33 la presidente AIDI Antonella Abbinante, gli igienisti dentali ad aver formalizzato la domanda di iscrizione hanno superato quota 5mila iscrizioni e sono ad un passo a raggiungere il 100% degli esercenti aventi diritto di iscrizione. Considerando tutte le 17 professioni sanitarie sono 80 mila le domande presentate a fronte di 180-200 mila professionisti. 


Sull’argomento leggi anche: 

19 Giugno 2018: Albo degli Igienisti dentali, ecco come iscriversi. Dal primo luglio saprà obbligatorio per poter esercitare  

 25 Giugno 2018: Iscrizione all’Albo degli igienisti dentali, confermata la data del 1 luglio. Le risposte di UNID ad alcuni quesiti e l’elenco degli ordini territoriali 

Articoli correlati

Congresso Regionale Calabria-Sicilia di Odontoiatria


Correva l’anno 1740 e a Parigi si respirava illuminismo quando la ventisettenne Marie Françoise Calais, dopo un’ostinata battaglia legale, si vide riconosciuto il diritto di esercitare la libera...


Dal primo luglio saprà obbligatorio per poter esercitare


Altri Articoli

Lo scorso 16 novembre si è svolto a Bruxelles il meeting elettivo del CED – Council of European Dentists – la maggiore associazione di Odontoiatria a livello europeo, che rappresenta 340000...


Marco Landi, odontoiatra lombardo, presidente CAO di Lodi e past prsident della Fondazione ANDI Onlus, è stato rieletto alla presidenza del CED (Council of European Dentists), l’associazione che...


Egregio Direttore, spero mi sia consentita una replica alle affermazioni dell'AD di DentalPro e Presidente ANCOD, Michel Cohen pubblicate dal vostro giornale a commento della Sentenza del Consiglio...


La Campania è la prima Regione che ha recepito il Decreto sul profilo dell’ASO e normato in tema di formazione.“E’ stato un lavoro intenso e proficuo quello che abbiamo svolto...


In vista della scadenza del primo gennaio 2019, quando entrerà l’obbligo della fatturazione elettronica anche per gli acquisti, alcune aziende (soprattutto quelle della telefonia e dei...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi