HOME - Approfondimenti
 
 
06 Novembre 2018

Questione Previmedical, niente class action per recupero crediti. Le precisazioni di ANDI


Se da una parte Previmedial assicura che la situazione “pagamenti arretrati” si sta risolvendo, dall’altra alcuni studi odontoiatrici convenzionati continuano a lamentare problemi, almeno secondo quanto indicato da ANDI in una circolare inviata ai presidenti provinciali ed ai dipartimenti regionali a fine ottobre. 

Sulla possibile azione unitaria contro Previmedical, si legge nella nota, l’Ufficio Legale ANDI ha esaminato il percorso volto al recupero del credito a favore di ogni iscritto indicando che, in relazione alla tipologia del rapporto contrattuale esistente tra Previmedical e il dentista convenzionato, “non è possibile attivare una class action, e che sarà quindi necessario che ogni singolo Associato intenzionato a recuperare il credito si rivolga ad un legale di riferimento in proprio”. 

Per i Soci che lo richiedessero, l’Associazione informa che “abbiamo convenuto con l’ufficio legale ANDI la possibilità di usufruire del relativo servizio di assistenza legale con agevolazioni”. 

Sul caso, ANDI a sostengo dei soci convenzionati per quella che il presidente Carlo Ghirlanda aveva definito una “situazione ormai divenuta insostenibile e ingiustificabile che sta mettendo in difficoltà finanziaria diversi professionisti”.

Articoli correlati

“Non vi è alcuno stallo. Siamo pronti a portare a termine il nuovo patto”. Mercoledì scorso, durante un question time alla Camera, il ministro Giulia Grilloha risposto così a chi le...


Per molti strateghi la miglior difesa è l’attacco e Previmedical pare condividere la lezione. Così, alle proteste della categoria su pagamenti in ritardo e convenzioni poco convenienti, risponde...


Nella sanità integrativa, l’odontoiatria ha la parte del leone. Quanto suggerisce la logica, vista l’esclusione della maggior parte delle prestazioni odontoiatriche dai Livelli essenziali di...


Continuano le audizioni della Commissione Affari Sociali della Camera nell’abito dell’indagine conoscitiva parlamentare in materia di fondi integrativi del Servizio Sanitario...


Gent.mo direttoreIn questi mesi il vostro giornale ha posto all’attenzione le criticità del sistema fondi sanitari in odontoiatria, con particolare attenzione alla vicenda Previmedical. Anche...


Altri Articoli

Competenza, tecnica, empatia sono alla base della professione. Ma anche la comunicazione rappresenta oggi uno dei percorsi obbligati con i quali il dentista deve confrontarsi....

di Carla De Meo


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita...


L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio successivo alla data di iscrizione all’Ordine. Da tale data il professionista sanitario deve maturare i crediti previsti per i residui...


Riuscire a rendere complicato un regime che è nato per essere semplice e di immediata applicazione non è certo impresa da tutti. Ciononostante il Legislatore ce l’ha fatta, tant’è che si sono...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
https://shah21.com.ua

www.rs-clinic.com.ua/lechenie-alkogolizma/kodirovanie-alkogolizma-kiev/

рено сандеро цена