HOME - Approfondimenti
 
 
08 Novembre 2018

Fatturazione elettronica: Conte, nessuna proroga ma regole semplici che tengano conto esigenze contribuenti

Nor. Mac.

Giuseppe ConteGiuseppe Conte

Il dibattito sulla fatturazione elettronica e sulla necessità di una eventuale proroga non coinvolge solo forum e social network ma anche il Parlamento. Nel question time alla Camera di ieri 7 novembre, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte (nella foto) risponde all’On Francesco Lollobrigida (FDI) che lo sollecitava a considerare le richieste di proroga che arrivano da professionisti, artigiani ed imprese.  

Sottolineando come l’Agenzia delle Entrate abbia avviato “un approfondito confronto con tutti i soggetti interessati, con l’obiettivo di definire regole tecniche e modalità operative che possano consentire agli operatori economici di adempiere nel modo più semplice e meno oneroso all’obbligo della fatturazione elettronica”, il presidente Conte ricorda gli strumenti già messi a disposizione per adempiere “in modo semplice”. 

Presidente del Consiglio che evidenza come “la fatturazione elettronica è un processo simmetrico che vincola non solo il soggetto emittente ma anche quello ricevente a gestire come elettronica la fattura ai fini della detraibilità dell’Iva” e che nel decreto fiscale siano presenti  “importanti semplificazioni” che consentiranno di emettere le fatture entro dieci giorni da quando si riceve il pagamento e non nelle 24 ore come previsto oggi.  

Sottolineando come la stessa Agenzia delle Entrate abbia chiarito che “applicherà le regole tenendo conto delle difficoltà derivanti dall’introduzione del nuovo regime nei limiti consentiti dalla legge, Conte ricorda che l’obbligo non riguarderà i contribuenti che aderiscono al regime forfettario dei minimi e quelli che potranno usufruire della flat tax.

Photocredit: Presidenza del Consiglio

Articoli correlati

Entro giovedì 31 gennaio 2019 i soggetti esercenti prestazioni sanitarie (medici e dentisti inclusi) dovranno trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria (STS) i dati delle fatture emesse...


A dirlo è Assosoftware che, in attesa che l’Agenzia delle Entrate pubblichi una nuova circolare con i chiarimenti ufficiali sulla fatturazione elettronica, ha fornito alcune...


Tra le norme introdotte dalla Legge di Stabilità 2019, il comma 53 sostituisce l’articolo 10 bis del decreto-legge 23 ottobre 2018,  n. 119, convertito, con modificazioni, dalla...


Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto fiscale 2019 entrano a regime anche le norme in tema di Fatturazione Elettronica. Norme che hanno modificato quanto precedentemente previsto...


Forse mai come oggi, ricordare i fatti che hanno caratterizzato l’anno che si sta per chiudere diventa un puro esercizio compilativo. Come da tempo non capitava, l’anno nuovo porterà molti...


Altri Articoli

Il caso di cronaca del dentista romano che si è rifiutato di curare un paziente sieropositivo ha riacceso il dibattito sul tema, portando la professione a interrogarsi sulla presenza, ancora oggi,...


Il medico deve stare tranquillo in tema di privacy, il 2019 - anno di applicazione "a regime" del regolamento europeo "GDPR" - inizia sotto il segno di sindacati che stanno lavorando per metterlo in...


Si chiama “Resto al Sud” ed è un progetto promosso dal Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno che punta a sostenere e finanziare la nascita di nuove imprese promosse da...


Sabato 19 gennaio presso l’Università dell’Aquila, il dott. Roberto Pistilli ha tenuto un seminario, per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria,...


Le patologie associate alla malattia parodontale, l’inquadramento dei problemi, le tecniche per salvare il dente ed evitare il dolore, il ruolo dei trattamenti ortodontici pregressi nel peggiorare...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
https://pills24.com.ua

thailand-option.com/binary-options-make-a-profit/

Камагра 50 мг