HOME - Approfondimenti
 
 
04 Novembre 2014

La prima visita: come deve essere l'ambulatorio e quali sono i compiti dell'ASO per accogliere il paziente


L'ambulatorio di prima visita è come il salotto buono di casa. Dovrebbe essere adibito a prima visita un ambiente spazioso e luminoso. La pulizia deve essere perfetta. Vetri, porte, muri maniglie devono essere puliti.
L'aria deve essere fresca, se profumata attenzione al tono ed all'intensità della profumazione.
Deve esserci uno spazio a vista del paziente per custodire temporaneamente gli effetti personali del paziente.

Esattamente come avviene quando si riceve un ospite a casa, il paziente va fatto accomodare provvedendo al ritiro degli effetti personali ( cappotti, giacche, borse ombrelli ecc )e alla loro collocazione a vista,  facendolo accomodare sul riunito. E' possibile lasciare che il paziente aspetti il medico accomodato alla scrivania, e che sia il medico, dopo essersi presentato ed aver ascoltato i bisogni del paziente, a farlo accomodare sulla poltrona odontoiatrica per la visita.  Quest'aspetto favorisce l'instaurarsi una relazione alla pari perché medico e paziente sospendono temporaneamente il ruolo e si relazionano come persone, incontrandosi. Stabilito il primo contatto, rientrano nel ruolo e la relazione proseguirà su un piano complementare.  Il paziente può essere accomodato su un riunito dotato di protezioni plastificate monouso, oppure su un riunito disinfettato a vista.

La busta contenente i dispositivi medici sterilizzati per la visita, dovrà essere posta a vista, il bicchiere monouso dovrà essere collocato in presenza del paziente, senza dimenticare la salvietta per tamponarsi e, rispettando lo stile dello studio, si potrà offrire uno sciacquo con un disinfettante, prima dell'arrivo del medico.

Non dovranno esservi tracce dei pazienti precedenti (immagini radiologiche, software di gestione aperti sulla condizione clinica o economica, impronte o altro).
I dati anagrafici e anamnestici raccolti dovranno essere messi a disposizione del medico.

Eventuali allerte mediche dovranno essere evidenziate  con discrezione al medico.

A cura di: Roberta Pegoraro, consulente aziendale per il settore sanitario


Sull'argomento leggi anche:

17 Ottobre 2014: Prima visita: il contatto telefonico. Come si deve comportare l'ASO

22 Ottobre 2014: La prima impressione è quella che conta, soprattutto durante la prima visita. L'importanza "dell'ambiente"

29 Ottobre 2014: Prima visita, l'importanza di una buona accoglienza da parte del personale di studio

Articoli correlati

La prima visita è un vero e proprio momento di cura durante il quale l'odontoiatra e il nuovo paziente si incontrano per la prima volta e in pochi minuti si fanno un'idea l'uno dell'altro che sarà...


Al termine della visita o il medico ha già formulato una diagnosi, ha già presentato le alternative terapeutiche e durante il colloquio ha già preso accordi verbali con il...


Presa visione dello stato di salute presente e pregressa del paziente, l'odontoiatra procede con  l'ispezione del cavo orale. L'assistente alla poltrona coadiuva il clinico ponendo correttamente...


Dopo aver analizzato i contatto telefonico ed evidenziato l'importanza di fare una buona, prima,  impressione, con questo approfondimento parliamo di accoglienza del paziente da parte...


Altri Articoli

Con la risposta all’interpello 78/2019 l’Agenzia delle Entrate torna sul tema della fatturazione elettronica per le prestazioni sanitarie ribadendo il divieto di emettere e-fattura (il divieto è...


E’ di ieri la notizia riportata da Odontoiatria33 della richiesta/diffida di SIASO, inviata ai sindacati che hanno sottoscritto il contratto CSO, di ufficializzare quali sono le mansioni e la...


Il rischio Legionella preoccupa gli amministratori locali e sono molti i Comuni che hanno attivato iniziative di prevenzione e controllo verso le attività a rischio. Il Comune di Battipaglia,...


Gianfranco Berrutti già presidente UNIDI ed attuale vice presidente dell’Unione Industrie Dentali Italiane è stato eletto alla presidenza della FIDE (European Dental Industry), la Federazione...


Si è conclusa sabato 16 marzo l'International Dental Show (IDS) a Colonia in Germania. Come sempre importanti i numeri della manifestazione a cominciare dalle 2.300 aziende presenti su di un’area...

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
www.topobzor.info

таблетки силденафил