HOME - Aziende
 
 
30 Novembre 2018

DentalPro si espande all’estero entrando nel mercato svizzero, acquisito il Gruppo Cliniodent


DentalPro, il Gruppo odontoiatrico privato italiano con oltre 150 centri in Italia e 800 odontoiatri professionisti iscritti all’Albo, continua la sua espansione e approda in Svizzera grazie all’acquisizione di Cliniodent, gruppo che possiede tre cliniche odontoiatriche attive - Lucerna, Thun e Zug - e 2 di prossima apertura.

L’acquisizione è da collegare a un più ampio piano di sviluppo che porterà la presenza di DentalPro nel paese elvetico a venti cliniche nei prossimi tre anni. In parallelo continua il forte sviluppo in Italia: solo nel 2018, infatti, DentalPro ha inaugurato 21 cliniche in Italia per un investimento pari a oltre 10 milioni di euro e prevede di aprirne altre 25 nel 2019, andando a investire oltre 12 milioni di euro.

“L’acquisizione della maggioranza del Gruppo Cliniodent rappresenta un punto di svolta molto importante per DentalPro, che per la prima volta si affaccia sul mercato estero. Si tratta del primo passo di un piano di sviluppo che porta il Gruppo a valutare altre opportunità di espansione, ma solo se si riveleranno essere eccellenze, come DentalPro o Cliniodent", commenta Michel Cohen, CEO di DentalPro. "Quello svizzero -continua- è un mercato interessante che vale circa 4 miliardi di euro di trattamenti erogati. Cliniodent prevede di sviluppare un Ebitda di circa €3 milioni e, pur rappresentando meno del 5% del margine del Gruppo DentalPro a regime, costituisce una scelta strategica di grande importanza. Uno sviluppo internazionale che va a braccetto con quello italiano che ci permetterà di superare i €200 milioni di fatturato nel 2019. Oggi siamo il Gruppo odontoiatrico numero uno in Italia, ma ci stiamo impegnando per diventarlo anche in Europa”.

DentalPro ha acquisito le quote di maggioranza di Cliniodent, mentre il fondatore, dottor Klaus-Uwe Busch, rimarrà in società come socio di minoranza e, grazie alla sua esperienza, continuerà a gestire gli aspetti clinici e organizzativi. Strategicamente, nel breve termine Cliniodent manterrà il suo brand e posizionamento di eccellenza, ma potrà beneficiare del know how e delle sinergie di DentalPro. L’operazione è stata assistita da White & Case per gli aspetti legali e da Ernst & Young per quelli finanziari.


Articoli correlati

Il Country Forum 2018 è stato organizzato da Align Technology, l’azienda globale di dispositivi medici specializzata nel design, fabbricazione e vendita del sistema...


Dental Trey ha sostenuto le ultime missioni sanitaria dall’AISO (Associazione Italiana Studenti Odontoiatria) e dall’onlus SMOM (Solidarietà Medico Odontoiatrica nel Mondo) con...


Dall’esperienza ventennale nel settore dentale dell’istituto di ricerche Key-Stone e dalle competenze negli ambiti imprenditoriale, formativo e accademico di Roberto Rosso, prende...


Focus sulle giornate romane di odontoiatria protesica Sweden & Martina


Ancora possibile iscriversi al master COI


Altri Articoli

“Abbiamo accolto molto favorevolmente le parole del Ministro della Salute On. Giulia Grillo, sulla proposta di garantire per le farmacie almeno il 51 per cento del capitale sociale e dei diritti di...


Dopo l’incontro avuto con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti lo scorso agosto, ANDI Genova pressa la Regione al fine di ottenere l’abrogazione della tassa regionale di ispezione...


E’ tempo di iscriversi al Congresso Internazionale più ricco del 2019 e di sfruttare le quote agevolate valide fino a fine mese su congressaio.it Dal 13 al 15 giugno l’Associazione Italiana...


Il medico Alberto Oliveti (nella foto) è stato riconfermato all’unanimità presidente dell’Adepp, l’associazione degli enti di previdenza privati italiani.Oliveti che è alla guida...


Se il 71% dei laureati nelle professioni sanitarie, a un anno dal conseguimento del titolo, ha già un lavoro per la professione di igienista dentale tale tasso di occupazione sale all’89%. Un dato...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi