HOME - Cronaca
 
 
05 Giugno 2018

Ministro Grillo pienamente operativo

Passaggio di consegne al Ministero, sul tavolo le questioni in attesa. Queste quelle odontoiatriche


“Sono tanti i dossier aperti di cui occuparci e che hanno anche una certa urgenza. Quindi ora mi trovo a prendere atto del contingente. Poi cercheremo di iniziare a lavorare, il prima possibile, rispetto al contratto 5 Stelle-Lega, cercando di capire come realizzare le novità che vogliamo introdurre”. A dirlo ieri, nel giorno del passaggio di consegne con il ministro uscente Beatrice Lorenzin, il neo ministro della Salute Giulia Grillo. Con Beatrice Lorenzin, ha sottolineato il neoministro, “c'è stato un vero e proprio passaggio di consegne che ho molto apprezzato. Mi ha presentato una serie di questioni, in particolare quelle devono ancora essere completate”.

Tra queste, ha concluso, “i decreti attuativi che mancano sulla legge sulla responsabilità medica, le coperture per il nomenclatore tariffario e le nomine in scadenza”. 

Con molta probabilità nel passaggio di consegne non sono state citate le questioni odontoiatriche aperte, come il decreto attuativo che dovrebbe indicare le sanzioni per le strutture che non adottano il direttore sanitario unico, come previsto dalla Legge Concorrenza, a quelli necessari per rendere operativa la riforma degli ordini. 

Si dovrà anche caprie come il neo Ministro vorrà utilizzare il Gruppo Tecnico dell’Odontoiatria appena rinominato dal Ministro Lorenzin e le scelte su Linee guida e sui Lea odontoiatrici fino alle questioni sulle quali che da tempo la categoria chiede interventi, a cominciare dalla pubblicità sanitaria, l’armonizzazione delle norme in materia di autorizzazione sanitaria e degli incentivi per l’accesso alle cure. 

Photo Credit: pagina del Ministro Grillo

Articoli correlati

Mai come per questa manovra finanziaria conosceremo i veri contenuti solo quando sarà pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Stando, però, al testo arrivato in Parlamento sembrerebbe al tramonto la...


E’ lunedì 15 ottobre, a Palazzo Chigi si riunisce il Consiglio dei Ministri numero 23 per visionare, eventualmente discutere e poi approvare, tutti gli articoli contenuti nel Decreto fiscale,...


Cambieremo le regole e ci saranno più posti già da quest’anno


Potrebbe interessare anche odontoiatria, igiene dentale e le mote altre professioni sanitarie


Confermata la fatturazione elettronica, Flat tax per pochi del dentale


Altri Articoli

Il caso di cronaca del dentista romano che si è rifiutato di curare un paziente sieropositivo ha riacceso il dibattito sul tema, portando la professione a interrogarsi sulla presenza, ancora oggi,...


Il medico deve stare tranquillo in tema di privacy, il 2019 - anno di applicazione "a regime" del regolamento europeo "GDPR" - inizia sotto il segno di sindacati che stanno lavorando per metterlo in...


Si chiama “Resto al Sud” ed è un progetto promosso dal Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno che punta a sostenere e finanziare la nascita di nuove imprese promosse da...


Sabato 19 gennaio presso l’Università dell’Aquila, il dott. Roberto Pistilli ha tenuto un seminario, per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria,...


Le patologie associate alla malattia parodontale, l’inquadramento dei problemi, le tecniche per salvare il dente ed evitare il dolore, il ruolo dei trattamenti ortodontici pregressi nel peggiorare...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
dopingman.com.ua

farm-pump-ua.com/boldabol.html

www.cialis-viagra.com.ua