HOME - Cronaca
 
 
06 Novembre 2018

Congresso SIOI Abruzzo sulla salute orale in età evolutiva. Si apre il 9 novembre


Al giorno d’oggi la prevenzione negli ambiti medico ed odontoiatrico rappresenta l’obiettivo principale da perseguire al fine di garantire la salute dell’individuo e della comunità. Il Congresso SIOI Abruzzo dal titolo “Salute Orale in età evolutiva: relazione tra Odontoiatria Pediatrica, Neonatologia e Pediatria” -organizzato dal prof. Domenico Tripodi, Direttore della Scuola di Specializzazione in Odontoiatria Pediatrica dell’Università “G. d’Annunzio” e dal Dott. Marco Tieri, Referente regionale SIOI Abruzzo, si svolgerà presso l’Auditorium del rettorato dell’Università di Chieti nei giorni 9-10 Novembre- accrescerà sul territorio le conoscenze condivise tra Odontoiatri Pediatrici, Neonatologi e Pediatri al fine di lavorare insieme, nel pubblico e nel privato, per dare al bambino una bocca sana e un sorriso sano sin dalla nascita.  

La tutela della salute orale del piccolo paziente sarà quindi affrontata a 360° creando un confronto tra i vari specialisti per poter dare origine ad un percorso interdisciplinare tra i vari professionisti che si occupano della crescita e dello sviluppo del sorriso del piccolo paziente. L’approccio condiviso si estenderà anche ad altre branche specialistiche quali l’Otorinolaringoiatria, la Chirurgia Maxillo Facciale, l’Ortognatodonzia, la Logopedia, la Psicologia, etc. 

Tale confronto ha reso possibile la cooperazione, in Abruzzo, di due scuole universitarie, l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara e l’Università de L’Aquila, il coinvolgimento degli Ordini provinciali dei Medici e dei presidi ospedalieri delle quattro ASL del territorio, sotto l’egida di cinque società scientifiche come la SIOI, la SIMPE, la FIMP, la SIP e la SIN. 

Tale unità di intenti è stata rappresentata nel logo del congresso (vedi foto) che raffigura l’Abruzzo con tre bambini, espressione del sorriso: il primo, che tiene in mano specchietto e spazzolino, simboleggia l’Odontoiatra; il secondo con il biberon, che esprime il Neonatologo ed il terzo con un fonendoscopio, che rappresenta il Pediatra. 

Il congresso sarà inaugurato dal prof. Sergio Caputi, primo docente Odontoiatra a ricoprire la carica di Rettore in Italia, dal prof. Camillo D’Arcangelo, Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche Orali e Biotecnologiche, dal dott. Luigi Paglia, Presidente SIOI, dal prof. Roberto Gatto, Coordinatore delle sezioni regionali SIOI, dal dott. Piero Di Saverio, Segretario regionale FIMP e infine dalla Scrittrice nonché Pedodontista dott.ssa Donatella Di Pietrantonio. Figure di eccellenza in ambito regionale tratteranno con un approccio condiviso, specializzato e multidisciplinare, argomenti inerenti alla prevenzione e alla terapia delle possibili problematiche del cavo orale.

Gli argomenti saranno affrontati durante quattro sessioni di lavoro divise in due giorni che verteranno su l’alimentazione e il controllo degli zuccheri dalla nascita fino al termine della crescita, dal punto di vista dei diversi specialisti; il controllo e la prevenzione delle problematiche dentali, orali e facciali, durante lo sviluppo; la gestione delle labiopalatoschisi, controllo dell’alimentazione del paziente sportivo e correlazione delle anomalie dentali, in rapporto alle malattie metaboliche; e, infine, saranno affrontati i frenuli orali patologici, la traumatologia e le terapie odontoiatriche non invasive. 

A la brochure dell’evento e le modalità di iscrizione.   

Articoli correlati

Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


Ad Aragona i militari del NAS di Palermo hanno denunciato un 47enne per esercizio abusivo della professione medica odontoiatrica. Con lui sono stati denunciati l’amministratore unico della società...


A fine novembre, il Giudice del Tribunale di Terni per le indagini preliminari aveva emesso nei suoi confronti una ordinanza interdittiva di divieto di esercitare la professione per nove mesi,...


Sono stati gli agenti dalla polizia di Bologna a denunciare un finto dentista siriano residente a Roma ma domiciliato a Bologna accusato di esercizio abusivo della professione, rapina e lesioni...


Presso la sede nazionale dell’ANPO di Roma il 12 aprile us. si è riunita la Giunta Esecutiva del Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri di Odontoiatria, Odontostomatologia e Chirurgia...


Altri Articoli

Competenza, tecnica, empatia sono alla base della professione. Ma anche la comunicazione rappresenta oggi uno dei percorsi obbligati con i quali il dentista deve confrontarsi....

di Carla De Meo


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita...


L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio successivo alla data di iscrizione all’Ordine. Da tale data il professionista sanitario deve maturare i crediti previsti per i residui...


Riuscire a rendere complicato un regime che è nato per essere semplice e di immediata applicazione non è certo impresa da tutti. Ciononostante il Legislatore ce l’ha fatta, tant’è che si sono...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
pills24.com.ua/shop/town-har-kov/avana/

римская штора