HOME - Cronaca
 
 
17 Dicembre 2018

Società di capitale e limite delle quote di capitale. Presentato emendamento sull’odontoiatria


Farmacisti ma anche odontoiatri tentano nuovamente la carta dell’emendamento per cercare di limitare il “potere” del capitale nelle società proprietarie di farmacie o studi odontoiatrici. 

Tra gli emendamenti presentati al Ddl Bilancio in Commissione al Senato è stato ripresentato quanto già proposto, e cassato, alla Camera che pone il limite del 49% alle quote societarie in mano ai non iscritti all’Albo dei farmacisti. Limitazione per la quale si era espressa favorevolmente anche il Ministro Giulia Grillo. 

Anche gli odontoiatri, attraverso l’emendando del Sentare Giovanni Endrizzi (Movimento 5 Stelle) hanno presentato un emendamento (1.1713) che consentirebbe l’esercizio dell’attività odontoiatrica alle sole StP

Questo il testo presentato: 

«284-bis. L'esercizio dell'attività odontoiatrica in forma societaria è consentito esclusivamente ai modelli societari che assumono la veste e forma di società tra professionisti iscritte al relativo Albo professionale ai sensi dell'articolo 10, legge 12 novembre 2011 n. 183.284-ter. Ogni disposizione contraria alla disciplina di cui al precedente comma è abrogata.». 

Nella seduta domenicale della Commissione Bilancio l’emendamento sui soci farmacisti è stato nuovamente giudicato “inammissibile per materia”, mentre di quello odontoiatrico se ne sono perse le tracce nei resoconti parlamentari.

Se ne parlerà probabilmente domani quando la Commissione tornerà riunirsi per discutere il testo. 

Intanto su tutta la legge Bilancio, e quindi anche sulla norma sulla pubblicità, pesa la decisione del Governo di introdurre un maxi emendamento per modificare il testo approvato dalla Camera in modo di evitare la procedura d'infrazione europea. Testo che dovrebbe giungere in Commissione mercoledì o giovedì ed approdare in Aula venerdì 21 dicembre.  

Articoli correlati

L'Assemblea di Palazzo Madama, con 142 voti favorevoli, 74 contrari e 10 astensioni, ha approvato il Ddl di conversione del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, in materia di sostegno e...


“Questa battaglia per un Servizio Sanitario nazionale equo, sostenibile, solidale, universalistico ce la dobbiamo intestare noi professionisti della sanità. Noi medici, così come gli esponenti...


Istituire un registro pubblico dei direttori sanitari ed una anzianità minima per poter assumerne l’incarico, riservare l’esercizio dell’attività odontoiatrica ad iscritti All’albo ed alle...


Il Ministero della Salute, in data 19 dicembre, ha aggiornato l’elenco delle società scientifiche accreditate, tra queste vengono riconosciute tutte le società aderenti al CIC Odontoiatria. Le...


Altri Articoli

Con la risposta all’interpello 78/2019 l’Agenzia delle Entrate torna sul tema della fatturazione elettronica per le prestazioni sanitarie ribadendo il divieto di emettere e-fattura (il divieto è...


E’ di ieri la notizia riportata da Odontoiatria33 della richiesta/diffida di SIASO, inviata ai sindacati che hanno sottoscritto il contratto CSO, di ufficializzare quali sono le mansioni e la...


Il rischio Legionella preoccupa gli amministratori locali e sono molti i Comuni che hanno attivato iniziative di prevenzione e controllo verso le attività a rischio. Il Comune di Battipaglia,...


Gianfranco Berrutti già presidente UNIDI ed attuale vice presidente dell’Unione Industrie Dentali Italiane è stato eletto alla presidenza della FIDE (European Dental Industry), la Federazione...


Si è conclusa sabato 16 marzo l'International Dental Show (IDS) a Colonia in Germania. Come sempre importanti i numeri della manifestazione a cominciare dalle 2.300 aziende presenti su di un’area...

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
www.medicaments-24.com/viagra-sildenafil/viagra-100-mg/

techno-centre.niko.ua/

Kamagra