HOME - Cronaca
 
 
11 Marzo 2015

L'Oms punta a limitare il consumo di prodotti alimentari con zuccheri "nascosti". Obiettivo ridurre obesità e carie


L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) vuole limitare il consumo dei prodotti alimentari con un alto contenuto di zuccheri in alimenti non considerati "dolci".
Una quantità di zuccheri nascosta che fanno lievitare la quantità di zuccheri che un individuo assume giornalmente.

Il limite delle dose energetica giornaliera, per l'OMS, non dovrebbe superare il 10% (ovvero 50 grammi di zucchero), quantità ampiamente superata a causa dell'assunzione di alimenti che non vengono considerati dal cittadino come contenenti zuccheri come ad esempio il ketchup e le bevande gassate. Una lattina di una bevanda gassata contiene fino a 40 grammi di zucchero.

La proposta dell'OMS è quello di obbligare le aziende produttrici ad indicare sulle etichette di questi prodotti la quantità di zuccheri presenti oltre a ridurre (o vietare) le campagne pubblicitarie nelle fasce orarie dedicate ai bambini.

Certamente un tema che potrà essere sviluppato proprio in occasione dell'Expo 2015.

Articoli correlati

Obiettivo del percorso formativo: la salute orale in individui e comunità svantaggiate


A Roma si è fatto il punto, l’Italia in prima linea


Una tassa del 20% sulle bevande zuccherate per finanziare le spese odontoiatriche dei giovani fino a 18 anni.La proposta arriva dal responsabile alla sanità del Governo del Canton Vaud in...


Una settimana di formazione, confronto ed anche vacanza con colleghi ed amici. E' questa la Summer School di Odontoiatria di Comunità in programma dal 22 al 26 giugno a Porto Conte Ricerche,...


Altri Articoli

Erano attratti dalle offerte promosse su internet attraverso coupon per visite, sedute di igiene orale, radiografie, ma quando poi si recavano nello studio di un vero dentista ad effettuare quanto...


Il CED (Council of European Dentists), l’associazione europea dei dentisti europei pone ai Paesi membri la questione “odontoiatria commerciale” approvando –durante il General Meeting del 16...


La Federazione Europea di Parodontologia (EFP) apre le sue porte agli International Association Member.“La parodontite è un problema globale, con forme gravi che...


Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha dato il via libera per l’attivazione, da prossimo anno accademico, della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia presso...


In un mercato sempre più globale, il rischio per le aziende radicate sul territorio che fanno dell’italianità il loro punto di forza è quello di non riuscire a competere con i colossi mondiali....


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
www.ka4alka.com.ua/poslekursovoe/clomed

кольчуга купить

pills24.com.ua