HOME - Endodonzia
 
 
25 Ottobre 2018

Corone CAD/CAM in disilicato: a giacca Vs endo-crown

Qual è la loro resistenza alla frattura?

di Davis Cussotto


Un recente studio pubblicato sul Journal of Esthetic and Restorative Dentistry mette a confronto due diversi restauri. La ricerca, condotta da A. Krance presso l’Uniformed Services University of the Health Sciences in Bethesda (USA), ha comparato ricostruzioni post & core (amalgama o resine composite) ricoperte da una corona a giacca in disilicato di litio vs endo-crown (EC) fatte con lo stesso materiale.

Gli EC sono onlay che si estendono anche all’interno della camera pulpare; grazie al CAD/CAM e alle tecniche adesive stanno diventando sempre più popolari, poiché risultano più conservativi delle classiche ricostruzioni a core con perno e corona.

Lo studio in vitro ha utilizzato 84 terzi molari inferiori estratti e inglobati in un blocco di resina. Gli elementi dentali trattati endodonticamente sono suddivisi in due gruppi. Metà sono ricostruiti con EC in disilicato Ivoclar Vivadent CAD/CAM mentre l’altra metà è ricostruita con post & core e ricoperta con corone a preparazione totale fatte con lo stesso materiale.

Gli elementi dentali così restaurati sono stati sottoposti in laboratorio a un carico progressivo sino a provocare una frattura del sistema dente-restauro. Un elevato carico di frattura rappresenta un miglior risultato. Le corone a preparazione totale con ricostruzione post & core sopportano carichi di frattura più elevati del 15/20% rispetto agli endo-crown. La frattura del dente è decisamente più elevata per gli EC. In molti casi la frattura del build up post & core risparmia la radice dell’elemento dentale.

Conclusioni
Gli autori concludono che le corone complete di disilicato di litio sono un'opzione di trattamento praticabile quando esiste una struttura del dente adeguata e uno spazio riparativo sufficiente. La ricostruzione post & core è un'opzione restaurativa idonea e offre l’opportunità, in caso di fallimento, di possibili reinterventi conservativi dell’elemento dentale.

Per approfondire

Krance A, DuVall N, Brewster J,Roberts H. . JERD 25 August 2018.


Photocredit: dott.Federico del Bianco, odt Vincenzo Castellano

Articoli correlati

La crescente domanda estetica in ambito protesico ha portato alla diffusione dell’utilizzo di ceramiche. Tra queste, la ​​più impiegata è il disilicato di litio, che può...

di Simona Chirico


protesi     23 Ottobre 2018

Corone in resina CAD/CAM

Uno studio giapponese ne ha indagato la resistenza alla frattura a livello molare

di Lara Figini


protesi     26 Luglio 2018

Longevità delle corone singole

Dati di uno studio retrospettivo olandese

di Lara Figini


Altri Articoli

Come molte delle “tendenze” che buona parte dei nostri politici utilizzano oggi per attirare l’attenzione dei potenziali elettori, il primo ad inserire tra le promesse...

di Norberto Maccagno


C’era una volta, in un paese piccolo piccolo, un Giovane istruito e gentile che andava per le vie del villaggio, con la sua Assistente, guariva chi aveva male ai denti e la...


Alimentazione, prevenzione, sostenibilità ambientale, cura della persona, salute orale, corretta esposizione al sole e sport: questi gli ingredienti per il benessere che scopriremo a FICO...


Un recente fatto di cronaca giudiziaria è giunto alla ribalta dei media americani creando un acceso dibattito sui temi di etica professionale in odontoiatria.Il dottor ML,...

di Davis Cussotto


Le sanzioni ai medici che non si aggiornano sembrano diventare una realtà già nel gennaio 2020, almeno stando a quanto il presidente FNOMCeO Filippo Anelli ha dichiarato a Striscia la...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
farm-pump-ua.com

https://buysteroids.in.ua

У нашей организации важный веб портал на тематику оскарження податкового повідомлення рішення https://winnerlex.com.ua/ua/nashi-poslugi/podatkova-praktika/skasuvannya-podatkovikh-rishen