HOME - Lettere al Direttore
 
 
21 Dicembre 2018

Fatturazione elettronica e privacy. Di Fabio (ANDI Milano), il garante ha accolto le nostre richieste, ora le Entrate ci esonerino per tutte le fatture


Gentile direttore 

Nei giorni scorsi, in qualità di presidente di ANDI Milano, abbiamo inviato una lettera al garante della Privacy evidenziando i problemi legati alla privacy che l’invio delle fatture in formato elettronico al sistema SDI, per i pazienti che manifestano il rifiuto di invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria, avrebbe comportato. 

Nel provvedimento emanato ieri 20 dicembre, il Garante accoglie le nostre richieste. In particolare al punto due si legge: “In primo luogo, tale esonero ex lege non opera nei confronti delle fatture emesse dai soggetti che erogano prestazioni sanitarie non trasmesse attraverso il sistema TS in seguito all’opposizione legittimamente manifestata dagli interessati, come previsto dall’art. 3 del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 31 luglio 2015, attuativo del d.lgs. 21 novembre 2014, n. 175, e, quindi, paradossalmente, proprio per le situazioni ragionevolmente più delicate. Inoltre, alcuni operatori sanitari hanno chiesto al Garante di chiarire se, alla luce della formulazione dell’art. 10-bis, l’eventuale emissione di una fattura elettronica attraverso lo SDI, nonostante il predetto esonero, possa essere ritenuta conforme al Regolamento”. 

Ora attendiamo che l’Agenzia delle Entrate traduca l’ingiunzione del Garante in un esonero per i medici e dentisti dall’inviare qualsiasi fattura in formato elettronico al SDI, e non solo quelle inviate al STS. 

Domenico Di Fabio, presidente ANDI Milano e Monza 


Articoli correlati

A poco meno di due mesi dall’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica e stabilito a chi i dentisti, gli odontotecnici e gli igienisti dentali devono emetterla o non emetterla,...


Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, avvenuta ieri 12 febbraio del Decreto Semplificazioni, le norme in tema di fatturazione elettronica per le prestazioni sanitarie rivolte ai cittadini...


Tra le novità fiscali introdotte dal primo gennaio 2019 anche l’obbligo, per poter scaricare quel poco che il professionista può scaricare del costo del carburante, di ottenere la fattura...


Con il voto di fiducia posto questa sera alla Camera sul Decreto Semplificazioni, le novità introdotte al Senato diventano legge. Tra le novità di interesse odontoiatrico viene confermato,...


Continuano i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate in merito all’obbligo di fatturazione elettronica “scattato” dal primo gennaio 2019.Un obbligo che per i professionisti e le aziende del...


Altri Articoli

Alcuni giorni fa è apparsa su Odontoiatria33 la notizia che nei giorni di sabato 15 e 16 marzo  l’Assemblea dei 106 Presidenti delle Commissioni Albo Odontoiatri che si sarebbe riunita...


“Say Ahh: Act on Mouth Health” è lo slogan promosso dalla FDI (Federazione Dentale Internazionale) per la Giornata Mondiale dedicata alla Salute Orale che si celebra il 20 marzo in tutto il...


In occasione della Giornata Mondiale della Salute Orale, ANDI e Mentedent hanno lanciato il progetto “L’Educazione è la Migliore Prevenzione #SorrisiPreviDenti”, ideato da Mentadent in...


"C'è grande soddisfazione da parte nostra e da parte di tutti i presidenti CAO".A dirlo è Brunello Pollifrone (nella foto), presidente CAO Roma, che commenta la sentenza del Tar della Liguria che...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi