HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
08 Gennaio 2018

Valutazione dell'efficienza masticatoria in età prescolare. Un chewing-gum che cambia di colore può aiutare

di Lara Figini


La funzione masticatoria svolge uno dei ruoli più importanti nella salute orale.
Diversi studi in letteratura hanno evidenziato che le prestazioni masticatorie sono correlate allo stato nutrizionale e alla qualità della vita (QOL). Secondo uno studio di de Morais Tureli del 2010 a una prestazione masticatoria migliore è correlato un più corretto peso corporeo specialmente tra gli 8 e i 12 anni. Un altro recentissimo studio giapponese del 2017 ha addirittura riscontrato un rapporto diretto tra l'efficienza masticatoria e la funzione cognitiva nel periodo di crescita in un modello animale in vivo [Fukushima-Nakayama 2017]. Sebbene molti studi abbiano affrontato il tema della funzionalità masticatoria negli anni delle scuole elementari e medie, pochi studi hanno esaminato questa tematica nei bambini in età prescolare per ovvi motivi, che vanno dalla difficoltà di collaborazione ottenibile dai bambini in questa fascia di età, alla difficoltà di adottare i metodi convenzionali per valutare le prestazioni masticatorie a quella di ottenere risposte corrette e veritiere in bambini così piccoli.

In uno studio pubblicato sul Journal of Oral Rehabilitation di dicembre 2017 sono state studiate la funzionalità ed efficienza masticatoria in bambini in età prescolare utilizzando gomme da masticare che cambiavano colore a seconda dell'efficienza masticatoria oltre a indagarne i fattori correlati. Questa indagine trasversale è stata condotta in due strutture per l'infanzia e nel laboratorio degli autori dello studio. Come quantità di chewing-gum si è preso in considerazione un terzo della dose solitamente utilizzata negli adulti data la capienza orale dei bambini in questa età. Questa dose di "chewing-gum cangiante" (1 g) è stata masticata da sei adulti per valutare la natura e la progressione dei cambiamenti di colore in questa quantità.

La prestazione masticatoria in 370 bambini di età compresa tra 4 e 6 anni è stata esaminata utilizzando la stessa quantità di "chewing- gum cangiante" considerando 60 cicli di masticazione. La gomma da masticare in questione conteneva: xilitolo, acido citrico e coloranti rossi, gialli e blu in grado di cambiare colore qualora fossero masticati. Il colore della gomma masticata è stato determinato subito dopo la masticazione, per ridurre al minimo i cambiamenti di colore nel tempo e quindi i falsi risultati. Esistono due metodi per la valutazione del colore: misurazione mediante colorimetro e determinazione in base alla scala cromatica.

Sono stati registrati inoltre la forza massima del morso, l'altezza corporea, il peso, l'età dei bambini in questione, il numero di denti sani e cariati o mancanti in bocca. Sono state ottenute misurazioni finali idonee da 259 bambini. I bambini con esperienza di masticazione gengivale hanno dimostrato valori di valutazione significativamente più alti. Una correlazione positiva significativa è stata osservata tra le prestazioni masticatorie e il numero di denti sani. Nessuna correlazione significativa invece è stata rilevata tra l'efficienza masticatoria e la forza massima del morso, l'altezza corporea, il peso o l'età.

Questa metodica di rilevazione della prestazione masticatoria mediante un chewing-gum cangiante risulta essere affidabile e molto semplice da mettere in pratica soprattutto nei bambini in età prescolare permettendo di valutare facilmente l'aspetto masticatorio e precocemente l'efficienza.

A cura di: Lara Figini, Coordinatore Scientifico Odontoiatria33


Per approfondire:

  • De Morais Tureli MC, de Souza Barbosa T, Gavião MB. Associations of masticatory performance with body and dental variables in children. Pediatr Dent. 2010;32:283-288.
  • Fukushima-Nakayama Y, Ono T, Hayashi M, Inoue M, Wake H, Ono T et al. Reduced mastication impairs memory function. J Dent Res. 2017;96:1058-1066.
  • Masticatory performance-related factors in preschool children: establishing a method to assess masticatory performance in preschool children using colour-changeable chewing gum. Y. Hama, A. Hosoda , Y. Komagamine, S. Gotoh, C. Kubota ,M. Kanazawa & S. Minakuchi, Journal of Oral Rehabilitation 2017 44; 948-956.

Articoli correlati

Questo video illustra alcune semplici nozioni di biomeccanica dell'apparato stomatognatico indispensabili per comprendere la distribuzione dei carichi masticatori nelle varie situazioni cliniche e la...


Si è concluso a Torino il XXXVIII Congresso Internazionale della Associazione Italiana di Gnatologia. La manifestazione che ha avuto come argomento "Gli Esami Strumentali in Gnatologia" ha...


Obiettivi. Lo scopo del lavoro è la presentazione di un caso clinico di trasposizione canino/primo premolare superiore sinistri trattato seguendo le indicazioni della letteratura internazionale. La...


Tesi vincitrice del XII Simposio delle Scuole Ortodontiche NazionaliIn questo lavoro è stato analizzato il controllo del torque nei settori latero-posteriori, determinante l’andamento della curva...


Quello dei dolori orofacciali e delle cefalee, che coinvolge molti ambiti medici diversi e che si sta rapidamente evolvendo, è un argomento affascinante e complesso. Per saperne di più abbiamo...


Altri Articoli

Competenza, tecnica, empatia sono alla base della professione. Ma anche la comunicazione rappresenta oggi uno dei percorsi obbligati con i quali il dentista deve confrontarsi....

di Carla De Meo


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita...


L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio successivo alla data di iscrizione all’Ordine. Da tale data il professionista sanitario deve maturare i crediti previsti per i residui...


Riuscire a rendere complicato un regime che è nato per essere semplice e di immediata applicazione non è certo impresa da tutti. Ciononostante il Legislatore ce l’ha fatta, tant’è che si sono...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
http://steroid-pharm.com

pharmacy24.com.ua/cialis-tadalafil/cialis-20-mg/cialis-gel-tadarise-20-oral-jelly

здесь cialis-viagra.com.ua