HOME - Patologia Orale
 
 
15 Marzo 2018

Odontoiatria, disturbi del sonno e bruxismo

Le correlazioni odontoiatriche anche in funzione dei farmaci utilizzati per combattere la malattia


Ne trattare le problematiche dei disturbi del sonno e le correlazioni con l’odontoiatria, interessante è il Lavoro di Marcello Iriti (con alcuni colleghi) dell’Università degli studi di Milano pubblicato su Dental Cadmos 9/2015 (gli utenti possono scaricarlo gratuitamente al fondo dell'articolo) in cui viene descritta l’eziopatogenesi, gli aspetti clinici e le caratteristiche delle malattie orali correlabili ai disturbi del sonno oltre che indagare le problematiche legate al sonno in grado di influenzare lo sviluppo di malattie orali.  

Nel Lavoro sono stati esaminati i più recenti studi presenti nella letteratura scientifica internazionale in relazione al legame tra odontoiatria e sonno, al fine di riassumere informazioni utili per il clinico.  

“L’odontoiatra –concludono gli Autori- svolge un ruolo fondamentale nell’identificare le problematiche in seno al cavo orale legate al sonno, riferendo, eventualmente, il paziente a rami specialistici. La sindrome dell’apnea ostruttiva del sonno e il bruxismo notturno prevedono la possibilità di dispositivi intraorali nella loro gestione clinica”.

Il dolore cronico oro-facciale, spiegano “può essere aggravato da condizioni di insonnia ed è fondamentale che l’odontoiatra conosca questa potenziale associazione, così come i principali effetti collaterali dei farmaci più comunemente impiegati nella gestione nell’insonnia, con particolare attenzione ai farmaci ipnotici e ai quadri di iposalivazione.



Articoli correlati

Il recente convegno “Patologie sonno correlate: il ruolo dell'odontoiatra in un approccio multidisciplinare alle OSAS” - organizzato da Odontostomatologia e Pneumologia...

di Lea Fanti


Dal dentista i possibili interventi precoci, dal Collegio alcune indicazioni


Le apnee notturne interessano 6 milioni di potenziali pazienti con rischi e costi sociali elevatissimi


Il bruxismo durante il sonno (SB) è purtroppo un fenomeno sempre più comune anche nei bambini [Manfredini 2013].Alcuni comportamenti legati al sonno, come il russare, la...


Altri Articoli

Sabato 19 gennaio presso l’Università dell’Aquila, il dott. Roberto Pistilli ha tenuto un seminario, per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria,...


Le patologie associate alla malattia parodontale, l’inquadramento dei problemi, le tecniche per salvare il dente ed evitare il dolore, il ruolo dei trattamenti ortodontici pregressi nel peggiorare...


160 milioni di euro di ricavi e un margine operativo lordo di 35-36 milioni sono i numeri del bilancio di DentalPro del 2018 divulgati da Milano e Finanza.MF che indica in 40 milioni...


Entro giovedì 31 gennaio 2019 i soggetti esercenti prestazioni sanitarie (medici e dentisti inclusi) dovranno trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria (STS) i dati delle fatture emesse...


"Tutti gli operatori sanitari quando vengono a conoscenza nei confronti del paziente che stanno curando di una sua positività al virus dell'Hiv sono tenuti a prestare la necessaria assistenza....


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 

Libri

 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 
там dopingman.com.ua

www.pills24.com.ua

У нашей фирмы популярный веб портал со статьями про Оксиметолон https://steroid.in.ua